Riabilitazione on line dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)

Negli ultimi anni tra le varie modalità di trattamento dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, oltre agli strumenti carta e matita, si sono sviluppati numerosi software e strumenti di teleriabilitazione.

Molti colleghi e famiglie davanti alla tecnologia hanno storto il naso e sono sempre stati scettici al riguardo; tuttavia se è vero che nulla può sostituire la relazione, le tecnologia offre indubbi vantaggi. Inoltre, numerosi sono le ricerche che dimostrano una validità superiore delle teleriabilitazione rispetto agli interventi in studio.

In particolare la teleriabilitazione permette di calibrare il trattamento secondo la reale necessità del bambino, di aumentare la difficoltà del training in funzione dei miglioramenti e di monitorare i risultati.

Quello a cui bisogna prestare attenzione è che non tutti gli strumenti sono validi.

I prodotti più efficaci sono validati da comitati scientifici che riuniscono i maggiori esperti a livello nazionale, come Giacomo Stella, Patrizio Tressoldi, e tanti altri.

In questo momento di emergenza sanitaria in cui siamo obbligati, oppure è consigliato rimanere a casa, la riabilitazione online è un’opportunità che va assolutamente colta.

Si deve poi sfatare il fatto che la tecnologia non implichi relazione!

Utilizzare un software o un programma teleriabilitativo non significa abbandonare il bambino davanti ad un videogioco: il bambino anche durante il trattamento a casa va seguito dal genitore o dal clinico, passo passo, tramite videochiamata e condivisione dello schermo.

Per quanto riguarda le famiglie, questo strumento permette di rispondere alle difficoltà, logistiche ed economiche che comporterebbero un numero ripetuto di interventi settimanali in ambulatorio, con la sicurezza alle spalle del clinico che monitora il lavoro a domicilio.

La riabilitazione online può essere svolta esclusivamente a domicilio, oppure in modalità mista, ad integrazione delle sedute in studio.

A CHI SI RIVOLGE

Bambini e ragazzi con diagnosi di DSA o difficoltà di apprendimento che:

  • vogliono impostare o continuare il training di potenziamento delle abilità di lettura, scrittura, abilità matematiche iniziato in ambito domiciliare;
  • necessitano di migliorare le proprie strategie di studio ed imparare ad utilizzare gli strumenti informatici compensativi.

COME FUNZIONA

Il primo colloquio viene fatto con i genitori per capire le difficoltà del bambino, concordare e impostare il percorso.

La frequenza delle sedute viene concordata durante il colloquio iniziale e dipende dall’obiettivo e dall’età del bambino/ragazzo.

Le sedute avvengono su una delle piattaforme di uso comune, definite insieme e di facile utilizzo e durano 50 minuti ciascuna.

Per l’attività di potenziamento vengono utilizzate delle piattaforme di riabilitazione che possono essere usate anche tra un incontro e l’altro direttamente dalla famiglia per aumentare la frequenza dell’intervento.

Le attività proposte sono stata sviluppate secondo riconosciuti modelli riabilitativi e vengono predisposte e personalizzate per il bambino.

COME PRENOTARE

Per fissare un primo colloquio informativo gratuito contattami a info@beatricecastelli.it.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy